Novità

Canon EOS R6 Mark II

2.989,00

PREORDINA ORA la Canon EOS R6 Mark II e riceverai in omaggio uno Zaino Canon BP100 e un codice sconto per riscattare gratuitamente la Consulenza personalizzata online della durata di 30 minuti con un nostro docente. Offerta valida per tutti i nostri iscritti alla newsletter, registrati gratuitamente al link: NEWSLETTER CSR

La fotocamera full frame EOS R6 Mark II porta gli standard del settore a un livello più elevato grazie alla sua combinazione unica di prestazioni leader del settore, velocità eccezionali, stabilità e funzioni di registrazione professionali. Sviluppa le tue competenze senza accettare compromessi, con qualunque soggetto e in qualsiasi stile.

SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA

Availability: Disponibile su ordinazione Categoria: Tag: , , , , ,
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Canon EOS R6 Mark II: è arrivata la nuova mirrorless fullframe, evoluzione della precedente EOS R6

Che si tratti di un lavoro o di puro piacere, Canon EOS R6 Mark II offre ai fotografi “ibridi” metodi innovativi per sviluppare la creatività, senza scendere a compromessi e indipendentemente dal soggetto ritratto. Cattura le scene più rapide a 40 fps con l’otturatore elettronico6 o 12 fps con l’otturatore meccanico5, il tutto sfruttando la funzionalità di messa a fuoco automatica intelligente. Realizza scatti a mano libera con esposizione lunga senza l’uso di un treppiede, raccontando storie immerse in una suggestiva luce soffusa. Registra filmati stabili a mano libera per i tuoi progetti video grazie all’impareggiabile stabilizzazione d’immagine integrata nel corpo. Modifica le immagini e condividile ovunque tu sia grazie alla connettività Wi-Fi e Bluetooth™ integrata, al supporto per FTP e al servizio di elaborazione delle immagini cloud offerto da image.canon.

La Canon EOS R6 Mark II è disponibile anche in kit con il Canon RF 24-105mm F4-7.1 IS STM (3349,00 €) e con il Canon RF 24-105mm F4L IS USM (4299,00 €).

NUOVE TECNOLOGIE:

  • Sistema Dual Pixel CMOS AF II avanzato con rilevamento occhi

EOS R6 Mark II utilizza l’innovativa tecnologia Dual Pixel CMOS AF II di Canon per mettere a fuoco e seguire i soggetti, mantenendo la nitidezza anche durante le scene in movimento. Sfruttando l’intelligenza artificiale con tecnologia deep learning, abbiamo programmato la fotocamera per riconoscere persone, veicoli (auto, moto, treni e aerei) e animali (cani, gatti, uccelli e cavalli). Il tipo di soggetto da rilevare può essere selezionato nel menu di EOS R6 Mark II o impostato su Auto per riprese in diversi scenari.

Quando rileva persone o animali, il sistema di EOS R6 Mark II cerca di individuare innanzitutto gli occhi del soggetto, offrendo la possibilità di specificare a quale occhio (sinistro o destro) assegnare la priorità. Se gli occhi non sono visibili la fotocamera applica la messa a fuoco sul viso, spostandola sulla testa se il soggetto si gira per un momento. Se anche la testa non è visibile, EOS R6 Mark II segue il corpo.

  • Modalità Scatto continuo RAW

Nella modalità Scatto continuo RAW di EOS R6 Mark II è inoltre disponibile un’opzione di pre-scatto grazie a cui è possibile immortalare l’azione con un anticipo di 0,5 secondi rispetto alla pressione dell’otturatore – un grande vantaggio in caso di soggetti imprevedibili come giocatori di tennis e bambini. 

La modalità Scatto continuo RAW consente di scattare a 30 fps per un massimo di 191 fotogrammi (in poco più di 6 secondi se si utilizza una scheda ad alta velocità) e registra tutti i fotogrammi in un singolo file RAW, chiamato “roll”. Questo elemento viene registrato come file CR3 speciale, il tutto con l’inseguimento AF. È possibile estrarre le singole immagini dal roll con il software Digital Photo Professional di Canon o direttamente all’interno della fotocamera, quindi salvarle come singoli file JPEG, HEIF o RAW.

  • Opzione “Detect only” per Movie Servo AF

Condividendo la tecnologia con la famiglia Cinema EOS di Canon, EOS R6 Mark II vanta l’aggiunta di una nuova opzione Movie Servo AF “Detect only” simile alla funzione “Face only” disponibile in Canon Cinema EOS C70. Quando l’opzione è attivata, se il soggetto specificato nel menu Soggetto da rilevare esce dall’area di messa a fuoco, la fotocamera mantiene comunque il fuoco nello stesso punto corrente senza cambiare l’inquadratura su altri soggetti. Se ad esempio nel menu è stata selezionata l’opzione “Persone”, la messa a fuoco non cambia quando il soggetto esce dall’inquadratura. Normalmente, in questi casi una fotocamera modificherebbe la messa a fuoco applicandola allo sfondo, ottenendo un effetto spesso indesiderato (soprattutto se il soggetto deve tornare nell’inquadratura).

  • Correzione del focus breathing 

EOS R6 Mark II utilizza l’elaborazione digitale per compensare gli effetti di focus breathing, ossia le piccole ma evidenti variazioni dell’angolo di visione o dell’ingrandimento che si verificano in alcuni obiettivi quando vi sono cambiamenti significativi di messa a fuoco. Gli obiettivi attualmente supportati, dopo gli aggiornamenti del firmware, sono:

  • RF 14-35mm F4 L IS USM
  • RF 15-35mm F2.8 L IS USM
  • RF 24-70mm F2.8 L IS USM
  • RF 24-105mm F4 L IS USM
  • RF 70-200mm F2.8 L IS USM
  • RF 70-200mm F4 L IS USM

L’obiettivo RF 24mm F1.8 Macro IS STM supporta la funzione in modo integrato senza richiedere un aggiornamento del firmware. 

  • Sensore full frame da 24.2 megapixel

EOS R6 Mark II è dotata di un sensore CMOS full frame da 24.2 megapixel progettato da Canon. Operando in sinergia con il potente processore DIGIC X, il sensore aumenta le prestazioni di molte delle innovative funzioni della fotocamera, offrendo un equilibrio ideale tra risoluzione, prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione e velocità.

La rapidità del nuovo sensore consente lo scatto continuo a 40 fps6. Rispetto al sensore integrato nel modello EOS R6, questo nuovo modello riduce la distorsione causata dal rolling shutter e consente in tal modo l’utilizzo dell’otturatore elettronico della fotocamera per congelare l’azione dei soggetti che si muovono rapidamente. Grazie a questa velocità, la fotocamera può registrare video 4K a 60p con oversampling sfruttando l’intera larghezza del sensore e attivare la messa a fuoco straordinariamente rapida di EOS R6 Mark II.

Il teleconvertitore digitale offre un fattore di ritaglio istantaneo integrato pari a 1,6x, che consente di avvicinarsi all’azione con la semplice pressione di un pulsante e con lo sguardo ancora rivolto al mirino. 

  • Focus bracketing direttamente nella fotocamera

Quando è necessaria una profondità di campo maggiore di quella disponibile, EOS R6 Mark II può implementare la funzione di focus bracketing e composizione della profondità per ottenere una messa a fuoco perfetta nell’intero fotogramma.

Dopo aver specificato l’intervallo di messa a fuoco e il numero di scatti, premendo una sola volta il pulsante dell’otturatore la fotocamera inizia a scattare, modificando la messa a fuoco da vicina a lontana durante l’operazione. Quando queste immagini in sequenza vengono unite, il risultato è una profondità di campo perfetta per la scena.

La sequenza di immagini può ora essere unita all’interno della fotocamera, creando un risultato perfetto in pochi secondi. La funzione può anche essere utilizzata sul posto come anteprima del risultato ottenibile successivamente in post-produzione, per avere la certezza che corrisponda a ciò di cui si ha bisogno.

La composizione della profondità è ideale per eseguire scatti ravvicinati o fotografia macro quando la profondità di campo è limitata. Questa funzione consente inoltre ai fotografi di ridurre il tempo dedicato alla post-elaborazione delle immagini da più fotogrammi e di ottenere rapidamente un risultato all’interno della fotocamera.

  • Video 4K a 60p a piena larghezza con oversampling e 6K RAW

EOS R6 Mark II è in grado di registrare video 4K a 60p UHD utilizzando l’intera larghezza del sensore di EOS R6 Mark II, con una messa a fuoco Dual Pixel CMOS AF II simultanea. I filmati vengono realizzati mediante oversampling dell’output 6K del sensore, garantendo una qualità delle immagini superiore.

I design dei circuiti migliorati sono estremamente efficienti dal punto di vista del calore e garantiscono tempi di registrazione più lunghi, fino a un massimo di 610 ore, in base a temperatura dell’ambiente, spazio sulla scheda di memoria e durata della batteria.

Per i professionisti della macchina da presa che desiderano prestazioni ancora più elevate, EOS R6 Mark II produce video 6K RAW tramite l’uscita HDMI, che possono essere registrati su un registratore Atomos Ninja V+ in ProRes RAW. Ciò garantisce un maggior numero di dettagli e la possibilità di regolare parametri, come il bilanciamento del bianco, in fase di post-produzione. I video proxy in Full HD possono essere acquisiti internamente su una scheda di memoria.

  • Funzione di pre-registrazione video

Quando la funzione è attiva, il flusso video nella videocamera in standby è continuo. Questi filmati pre-registrati possono essere acquisiti con 3 o 5 secondi di anticipo rispetto alla pressione del pulsante di registrazione video, funzione estremamente utile per riprendere soggetti imprevedibili o momenti imperdibili e irripetibili. 

  • Supporto UVC per webcam e live streaming

EOS R6 Mark II può essere utilizzata come webcam su computer Windows e Mac su cui si eseguono applicazioni di videochiamata come Skype, Zoom e Teams senza la necessità di installare software aggiuntivi. Questa funzionalità plug-and-play è alimentata da driver USB Video Class (UVC) e USB Audio Class (UAC) standard del settore integrati nei sistemi operativi Windows e MacOS.

Utilizzata in questo modo, EOS R6 Mark II offre una qualità delle immagini migliore rispetto alle tradizionali webcam per computer, per immagini dall’aspetto eccezionale e di grande impatto online.

  • Avviso sui falsi colori

Condividendo la tecnologia con la famiglia Cinema EOS di Canon, EOS R6 Mark II offre avvisi sui falsi colori per indicare in modo chiaro e visibile gli attuali livelli di esposizione. Sei colori, ciascuno dei quali rappresentante un diverso livello di luminosità, vengono visualizzati in sovrimpressione al mirino e alle immagini visualizzate sullo schermo.

  • Enfasi filmato e marcatore visualizzazione

Quando la funzione Enfasi filmato di EOS R6 Mark II è attiva, ai bordi del fotogramma è visibile una cornice rossa lampeggiante durante la registrazione in corso. Inoltre, EOS R6 Mark II include l’opzione Marcatore visualizzazione, che funge da guida per l’aspetto delle riprese che vengono elaborate per rapporti di visualizzazione diversi come Cinema Scope 2.35:1, verticale 9:16, 5:4 e persino 1:1, adatto a Instagram. Questa funzione è molto utile quando si registrano video per le piattaforme social, che spesso richiedono diversi formati di inquadratura.

  • Più modalità di esposizione durante la registrazione video

Quando si registrano filmati con EOS R6 Mark II è ora possibile applicare le modalità di esposizione Priorità apertura (Av) e Priorità otturatore (Tv), nonché le modalità Manuale (M), Programma (P) e 3 modalità personalizzate per maggiore praticità e controllo creativo.

  • Slitta multifunzione

La slitta multifunzione, integrata per la prima volta nel modello EOS R3, è stata aggiunta anche al modello EOS R6 Mark II per consentire l’uso della fotocamera con una vasta gamma di nuovi accessori. Tra questi vi sono il microfono digitale DM-E1D e l’adattatore Tascam XLR per registrare audio in alta qualità e un adattatore per smartphone, nonché i nuovi flash Speedlite.

  • Gestione avanzata del surriscaldamento

EOS R6 Mark II è in grado di registrare video più a lungo gestendo la risposta della fotocamera agli aumenti di temperatura. L’avviso avanzato di surriscaldamento informa con largo anticipo rispetto al momento in cui è necessario interrompere le riprese. 

La modalità standby a bassa risoluzione aiuta a ridurre la probabilità di surriscaldamento quando la fotocamera è in standby tra una ripresa e l’altra. Il frame rate dello schermo e la qualità delle immagini vengono temporaneamente ridotti, risparmiando energia e prolungando il tempo di registrazione.

NOTE:
1. Durante lo scatto di foto con un obiettivo f/1.2, punto AF centrale, AF One-Shot a 23 °C, ISO 100. Esclusi gli obiettivi RF con rivestimento Defocus Smoothing.
2. Nelle direzioni di imbardata e beccheggio, basato su test CIPA standard, 8 stop con RF 24-105mm F4 L IS USM a una distanza focale di 105 mm.
3. Tra tutte le fotocamere digitali con obiettivi intercambiabili. Dati aggiornati al 2 novembre 2022 (ricerche Canon). Le prestazioni IS sono le stesse di EOS R3, EOS R5, EOS R6 e EOS R7.
4. Nelle direzioni di imbardata e beccheggio, basato su test CIPA standard, 8 stop con RF 24-105mm F4 L IS USM a una distanza focale di 105 mm. A seconda del momento dell’acquisto, è necessario aggiornare il firmware dell’obiettivo.
5. La velocità di scatto continuo potrebbe essere più lenta a seconda del soggetto/condizioni di scatto, del tipo/condizione della batteria, dell’uso di un’impugnatura porta batteria, della configurazione della fotocamera, dell’obiettivo utilizzato ecc. Per ulteriori dettagli, fare riferimento alla Guida utente avanzata. Per saperne di più sugli obiettivi che supportano la massima velocità di scatto continuo con AF Servo, fare riferimento alle informazioni aggiuntive di EOS R6 Mark II sul sito Web “cam.start.canon”.
6. La velocità di scatto continuo potrebbe essere più lenta a seconda del soggetto, delle condizioni di scatto, della configurazione della fotocamera, dell’obiettivo utilizzato e così via. Per ulteriori dettagli, fare riferimento alla Guida utente avanzata. Per saperne di più sugli obiettivi che supportano la massima velocità di scatto continuo con AF Servo, fare riferimento alle informazioni aggiuntive di EOS R6 Mark II sul sito Web “cam.start.canon”. In base alla natura del soggetto o delle condizioni di scatto, potrebbe verificarsi una distorsione da rolling shutter.
7. Possono essere generati suoni diversi da quello dell’otturatore (apertura, suono della gestione della messa a fuoco, suono elettronico ecc.).
8. Applicabile quando l’inquadratura del soggetto viene visualizzata durante l’inseguimento e sulla fotocamera è montato un obiettivo compatibile mentre è attiva la funzione AF full range o il soggetto viene rilevato correttamente in un’altra modalità area. Per informazioni dettagliate sugli obiettivi supportati, fare riferimento a [informazioni aggiuntive] su EOS R6 Mark II all’indirizzo “cam.start.canon”.
9. Non è possibile sviluppare immagini RAW acquisite in modalità Scatto continuo RAW. L’elaborazione delle immagini RAW su cloud è un servizio a pagamento. È necessario acquistare un piano tramite Canon Imaging App Service Plans. Per ulteriori informazioni, visita il sito: https://sas.image.canon/
10. Tempo massimo di registrazione dei filmati:
Normale: 6 ore.
Filmati con frame rate elevato (Full HD 120/100 fps): 90 minuti
Filmati con frame rate elevato (Full HD 180/150 fps): 60 minuti
Se la temperatura interna della fotocamera diventa troppo elevata, viene ridotto il tempo di registrazione.
4K 60p HQ: circa 40 min. se si parte da +23 °C.
4K 60p Ritaglio: circa 50 min. se si parte da +23 °C.

 

Scopri di più sul sito di Canon Italia.

Informazioni aggiuntive

KIT

Canon EOS R6 Mark II, Canon EOS R6 Mark II + Canon RF 24-105mm F4L IS USM, Canon EOS R6 Mark II + Canon RF 24-105mm F4-7.1 IS STM

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Canon EOS R6 Mark II”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: