Canon EF 24-70mm f/4L IS USM

Canon EF 24-70mm f/4L IS USM

919,00

Con 2 anni di garanzia aggiuntivi tramite Canon Pass. Zoom standard versatile, adatto alle fotocamere EOS a pieno formato e ad un’ampia varietà di soggetti.

Per avere maggiori informazioni circa le modalità di acquisto, clicca sul seguente pulsante

Maggiori informazioni

  • Descrizione

Descrizione

Un eccellente obiettivo standard zoom, dotato di stabilizzatore d’immagine fino a quattro stop, straordinaria qualità d’immagine, apertura fissa f/4 su tutto il campo focale e una modalità macro che offre un ingrandimento fino a 0,7x. Si tratta di un obiettivo concepito in maniera ottimale, ricco di funzioni, flessibile e affidabile e con un sistema ottico superiore.

Prezzo 919€, con 2 anni di garanzia aggiuntivi tramite Canon Pass

Per avere maggiori informazioni circa le modalità di acquisto, clicca sul seguente pulsante

Maggiori informazioni


A chi si rivolge

EF 24-70 mm f/4L IS USM è un obiettivo zoom altamente flessibile, con una messa a fuoco automatica superveloce, eccellenti funzionalità ottiche e la qualità affidabile della serie L di Canon. Questo obiettivo conquisterà una vasta gamma di fotografi di diverse discipline, dai fotografi di matrimoni, ai fotoreporter, paesaggisti, ritrattisti, fino alla fotografia macro e di viaggio.

Caratteristiche

EF 24-70 mm f/4L IS USM ha una distanza minima di messa a fuoco di 0,38 m (in modalità macro) su tutte le lunghezze focali.

  • Versatile obiettivo zoom della serie L.
  • Apertura fissa f/4 su tutto il campo focale.
  • Stabilizzatore d’immagine fino a 4 stop per scatti a mano a velocità di otturazione più basse.
  • Modalità macro con ingrandimento fino a 0,7x.
  • Due lenti asferiche e due lenti UD.
  • Messa a fuoco automatica (AF) ultrasonica.
  • Rivestimento al fluoro sulle superfici dell’obiettivo per proteggere da sporco e polvere.

Prestazione ottica superiore

Questo obiettivo integra un nuovo sistema ottico che utilizza 15 lenti in 12 gruppi. L’impiego di due tipi di lenti asferiche in combinazione con due lenti UD a bassa dispersione (ciascuna singola lente è inoltre dotata di rivestimento Super Spectra ottimizzato) garantisce un’elevata qualità di immagine riducendo al minimo i bagliori e le aberrazioni cromatiche ed eliminando le sbavature di colore sui bordi di un soggetto, offrendo quindi livelli più alti di risoluzione e contrasto.

Campo focale versatile e apertura fissa f/4

L’apertura fissa f/4 su tutta la lunghezza focale consente una riproduzione delle immagini eccellente anche in condizioni di scarsa illuminazione. Consente inoltre una maggiore velocità di otturazione e può essere usata per isolare in maniera creativa un soggetto dallo sfondo.

Messa a fuoco automatica silenziosa ad alta velocità

Il motore ad anello USM dell’obiettivo è associato a un CPU ad alte prestazioni e a un algoritmo AF ottimizzato per fornire una messa a fuoco automatica superveloce, accurata e silenziosa.

Messa a fuoco manuale full-time

Oltre al rapido sistema di messa a fuoco automatica, questo obiettivo offre la messa a fuoco manuale full time anche in modalità AF. Ciò consente un’accurata e precisa regolazione e controllo della messa a fuoco automatica.

Eccellente maneggevolezza

L’obiettivo zoom EF 24-70 mm f/4L IS USM si presenta in una conformazione completamente nuova, con comandi accuratamente posizionati, comprese le ghiere per la messa a fuoco e per lo zoom progettate appositamente per un facile utilizzo. I pulsanti del selettore della distanza di messa a fuoco e dello stabilizzatore d’immagine sono concepiti per prevenire movimenti involontari.

Nuovo stabilizzatore di immagine a quattro stop

L’obiettivo integra uno stabilizzatore di immagine a quattro stop di nuova concezione, che consente ai fotografi di effettuare scatti a mano utilizzando una velocità fino a quattro stop inferiore a quella normalmente necessaria. Rispetto a un obiettivo privo di IS, risulta molto più facile quindi effettuare scatti a mano di soggetti in movimento.

Eccellenti funzionalità macro

L’obiettivo zoom integra inoltre il sistema Hybrid IS che compensa efficacemente le vibrazioni angolari e gli spostamenti durante gli scatti in modalità macro, assicurando ai fotografi primi piani dei soggetti macro estremamente stabili.

La disposizione ottimizzata di gruppi di lenti per la fotografia macro della nuova funzione macro consente scatti con un ingrandimento massimo di 0,7x e una distanza minima di messa a fuoco di soli 0,38 m (su tutto il campo focale).

Apertura circolare per splendide sfocature dello sfondo

L’obiettivo integra un’apertura circolare a 9 lamelle per far risaltare ancora meglio i soggetti sullo sfondo, ottenendo così dei piacevoli sfocati.

Robusto, resistente a polvere e umidità

Questo obiettivo ha una struttura resistente a polvere e umidità, con una funzione di blocco che ne impedisce la caduta accidentale durante il trasporto, riducendo la possibilità che l’ottica si danneggi. Il rivestimento al fluoro riduce al minimo la quantità di polvere, sporco e impronte che rimangono sulle lenti anteriore e posteriore, contribuendo a mantenere una qualità di immagine superiore e riducendo la necessità di pulizia

Messa a fuoco automatica USM

Il motore USM ad anello, associato a una CPU ad alta velocità e a un algoritmo AF ottimizzato, fornisce una messa a fuoco automatica superveloce, estremamente silenziosa e precisa. È inoltre disponibile una messa a fuoco manuale full-time, così da poter regolare il fuoco tramite l’apposita ghiera senza dover prima impostare l’obiettivo sulla messa a fuoco manuale. Questo consente una regolazione di precisione della messa a fuoco affinché sia esattamente quella desiderata per la massima creatività possibile.

Stabilizzatore d’immagine

Lo stabilizzatore d’immagine di un obiettivo Canon opera mediante lo spostamento di un gruppo di lenti per compensare il movimento rilevato da un giroscopio presente nell’obiettivo. Una volta attivato, lo stabilizzatore consente di ridurre la velocità di otturazione fino all’equivalente di quattro stop, in modo da poter operare impugnando la macchina con una mano e catturare immagini adeguatamente nitide a velocità di otturazione molto più basse. Per la ripresa di filmati con il cavalletto, è possibile lasciare attivato il meccanismo IS. L’obiettivo rileverà l’installazione sul cavalletto e le ottiche dello stabilizzatore d’immagine verranno bloccate impedendone il movimento. In caso di rilevamento di vibrazioni, lo stabilizzatore d’immagine si attiverà per eliminarle.

Hybrid IS

Sono molti ormai gli obiettivi che sfruttano le funzioni di uno stabilizzatore d’immagine (IS), ma solo EF 24-70 mm f/4L IS USM integra anche il sistema Hybrid IS di Canon, ideato appositamente per offrire ulteriori vantaggi per gli scatti di soggetti macro. Il suo vantaggio deriva dall’integrazione dell’IS negli obiettivi anziché nel corpo della fotocamera: in questo modo può essere adattato alle esigenze precise dell’obiettivo, senza applicare un approccio generico “per tutte le occasioni”.

Un sistema IS normale opera attraverso il rilevamento del movimento angolare (movimento intorno a un punto). Quando si utilizzano obiettivi a lunghezze focali più elevate o si scatta a distanze normali, tale movimento angolare è molto efficace. Tuttavia, per gli scatti ravvicinati il movimento angolare non appare più come una rotazione intorno a un punto, ma sembra che l’intera fotocamera venga spostata in modo parallelo. Si rende quindi necessario un tipo diverso di stabilizzazione d’immagine ed è proprio questo ciò a cui provvede il sistema Hybrid IS.

Rivestimento Super Spectra

Applicato alla maggior parte degli obiettivi della gamma Canon EF, il rivestimento Super Spectra favorisce la riduzione dei riflessi prodotti dal sensore della fotocamera, che potrebbero altrimenti causare bagliori e immagini fantasma. Contribuisce inoltre a mantenere costante il bilanciamento del colore in tutta gli obiettivi della gamma, in modo tale che le caratteristiche dei colori di ciascun obiettivo siano le stesse.

Lenti UD a bassa dispersione

Le lenti UD correggono le aberrazioni cromatiche e producono immagini ad elevato contrasto, di ottima nitidezza e definizione. EF 24-70 mm f/4L IS USM integra due lenti UD per offrire la migliore qualità di immagine possibile.

Rivestimento al fluoro

La pulizia delle lenti è un fattore importante per garantire la migliore qualità possibile delle immagini. A tale scopo, le lenti anteriore e posteriore sono trattate al fluoro, che agisce come una superficie antiaderente, facile da pulire per agevolare la rimozione di polvere, sporcizia o untuosità lasciate da impronte delle dita o dall’atmosfera. Per lo stesso motivo, il fluoro è utilizzato anche per i filtri delle fotocamere con sensore CMOS e per i pannelli LCD posteriori di vari modelli EOS.

Ti potrebbe interessare…

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: